Latte, prezzi in aumento ma si trova l’accordo

È stata raggiunta un’intesa dal Ministero delle Politiche agricole in merito alla questione del prezzo del latte

Il mercato dei prodotti lattiero caseari europei continua nella sua fase evolutiva in senso positivo. Sono in costante rafforzamento le loro quotazioni sui principali mercati europei e nazionali.

Tale positiva evoluzione dei mercati del latte e derivati ha certamente contribuito al raggiungimento di una intesa raggiunta presso il Ministero delle Politiche agricole su di un adeguamento del prezzo del latte che è passato sotto il nome di “Emergenza salvaguardia stalle” che prevede il riconoscimento valevole a tutto marzo 2022 fino a 4 centesimi al litro, di cui 3 versati dalla grande distribuzione, fino al raggiungimento di un prezzo massimo al produttore di 41 centesimi al litro.

Prezzo del latte: un’analisi approfondita della situazione attuale

Gli ultimi dati medi registrati in ambito europeo nella settimana 43 hanno mostrato rialzi consistenti per il prezzo del burro, quotato a 487 €/kg con un più 8,8% rispetto alle 4 settimane precedenti, la polvere di latte scremata a 292 €/kg, con un più 4,9% rispetto alle 4 settimane precedenti, il latte intero in polvere ha quotato 363 €/kg con un più 6,3% rispetto alla 4 settimane precedenti.

Tutte queste quotazioni si collocano largamente sopra le soglie minime dei prezzi di intervento. Il cheddar, indicatore europeo per il prezzo dei formaggi, invece, ha mostrato solo una Lieve oscillazione sia pure positiva, quotato a 329 €/100 kg, pari allo 0,5% sopra le quotazioni precedenti. Molto bene pure il prezzo del latte spot italiano che, sulla piazza di Lodi, alla fine di ottobre ha a quotato 44,5 c/kg. Tuttavia, a fronte di questi valori positivi si registra un forte incremento di prezzo delle materie prime che incidono pesantemente sui costi di produzione del latte. I maggiori costi alimentari incidono per un +3% mentre quelli energetici per il 12,4% in più.

Ildebrando Bonacini

Leggi anche: Fiere zootecniche internazionali di Cremona 2021: al via a fine novembre

Latte, prezzi in aumento ma si trova l’accordo